Edificio ecosostenibileEdificio ecosostenibile: perchè realizzarlo?

L’impatto ambientale nel territorio dovuto alla progettazione, alla costruzione e all’esercizio degli edifici é enorme. In Europa gli edifici, direttamente o indirettamente, sono responsabili:

  •   di circa il 40 % delle emissioni di CO2,
  •   dell’utilizzo del 35 % delle risorse ambientali,
  •   del 38 % di produzione dei rifiuti.

Inoltre hanno, anche, un impatto non positivo sulla salute umana: secondo stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il 20% della popolazione occidentale soffre della Sindrome da Edificio Malato (cefalee, nausee, irritazioni). Un progetto realizzato con criteri di sostenibilità ambientale può minimizzare o eliminare del tutto gli impatti ambientali negativi mediante una scelta consapevole di pratiche progettuali, costruttive e di esercizio, migliorative rispetto a quelle comunemente in uso, in grado di posizionarsi nella fascia più alta del mercato edilizio. Un progetto sostenibile consente di ridurre i costi operativi e aumentare il valore dell’immobile nel mercato. Ricerche su edifici progettati con criteri di sostenibilità ambientale evidenziano un aumento della produttività degli utenti del 16%, contestualmente alla riduzione delle assenze e a una migliore vivibilità.