Il sole e l'energia

L'energia solare sul nostro pianeta è recuperata con diverse tecnologie, in funzione dell'esigenza che si vuole soddisfare. Tra queste sono più diffuse quelle relative al:

  • Solare Termico;
  • Conversione Fotovoltaica.

SOLARE TERMICO. L'energia solare termica è recuperata con un apposito impianto che consente a dispositivi contenenti un fluido, esposti alla radiazione solare, di ottenere acqua calda per usi sanitari o per il riscaldamento degli edifici. L'impianto solare termico, nel sistema a collettori solari, è costituito da pannelli che possono essere collocati in copertura, sia piana che inclinata, o su terreno e da un accumulatore d'acqua. I collettori solari sono la parte attiva di un sistema solare termico. Essi si dividono in 2 importanti famiglie:

  1. a BASSA TEMPERATURA - collettori piani per la produzione di acqua calda; - collettori sottovuoto per la produzione di acqua calda; - collettori piani ad aria (aria calda - essiccatoi, riscaldamento, etc).
  2. a ALTA TEMPERATURA o collettori a concentrazione per la produzione di energia elettrica.

Impianti solari termici

Sono gli impianti a energia rinnovabile più diffusi sui tetti degli edifici italiani e quelli con maggiori potenzialità di sviluppo. Permettono di trasformare l'energia irradiata dal sole in energia termica, ossia calore, per la produzione di acqua calda sanitaria, per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti, per scaldare le piscine, per i processi industriali. La tecnologia solare termica è matura e affidabile, con impianti che hanno una vita media di oltre 20 anni e tempi di ritorno dell'investimento molto brevi.

Come funziona un pannello solare termico?

I pannelli solari sono una componente di un impianto solare termico. All’interno dei pannelli solari è presente “una serpentina” in cui scorre il fluido termovettore (di solito una miscela di acqua e glicole) che, grazie all’azione termica del sole, si riscalda. Il calore accumulato viene poi ceduto mediante uno scambiatore all’acqua sanitaria contenuta in un serbatoio e distribuita alle varie utenze.