coperture con tetti spioventi

Le coperture degli edifici con tetti spioventi nelle diverse tipologie (a una o doppia o più falde) con diverse pendenze, sono molto utilizzate nel nostro paese, non soltanto per la particolare morfologia del territorio, ma anche per una motivazione estetica e per una consistente riduzione dei consumi energetici
(esempi: tetto con isolamento termico, tetto ventilato ecc.)
I tetti inclinati a una falda sono realizzati, su edifici edilizi a pianta semplice, Lo spiovente segue il verso della zona di smaltimento (dell'acqua, neve)  o l'andamento architettonico del perimetro dell'edificio stesso, In altri  casi ( più falde) possonoa avere caratteristiche costruttive diverse a seconda della destinazione a cui sono adibiti. Talvolta possono essere anche dei sottotetti abitati (mansarde), in altri casi posssono avere una funzione ternica.
I tetti inclinati a più falde sono realizzati, di norma, su edifici edilizi che non hanno una pianta regolare. Seguono l'andamento architettonico del perimetro dell'edificio stesso  e possono avere caratteristiche costruttive diverse a seconda della destinazione a cui sono adibiti. Talvolta possono essere anche dei sottotetti abitati (mansarde), in altri casi posssono avere una funzione ternica.

Coperture con tetti spioventi

L'attività alberghiera spesso è rivolta a cerimonie, convegni e manifestazioni di vario genere.  la cura dei dettagli, in questi casi assume una rilevanza strategica.

coperture con tetti spioventi al mare, in collina, in montagna

Le coperture degli edifici sono di morma piane nelle città e nelle località marine, mentre sono a falde inclinate in montagna o in collina ove esiste la possibilità di nevicate più o meno intense.

La necessità di un tetto inclinato nasce dall'esigenza, per motivi statici, di evacuare in caso di evento, quanta più neve possibile visto che questa a differenza dell'acqua tende ad accumularsi.Le diverse tipologie di tetto inclinato sono determinate da diversi fattori sia tecnici che estetici ma anche da usanz locali.

Coperture a tetti inclinati

Le coperture a Tetto inlinato di determinati edifici trovano motivazioni diverse per diverse ragioni: estetiche e architettoniche, paesaggistiche, fequenza di nevicate in zona, oppure esigenze abitative (mansarde) o tecniche (tetto termico o ventilato). Anche le tipologie costruive spaziano come la fantasia dei progettisti e il tono che si vuole dare all'edificio stesso. La copertura di ogni edificio è simile al cappello utilizzato dall'essere umano sia uomo che donna. A seguire evidenziamo alcuni esempi.
Tetto inclinato a falda semplice
Tetto inclinato a falda semplice1° Tetto a una falda
Un esempio di copertura mista: una parte piana e una parte a tetto inclinato a falda singola che copre un terrazzo dell'edificio.
Tetto inclinato a doppia falda
Tetto inclinato a doppia falda2° Tetto a doppia falda
Qui il tetto di copertura è a doppia pendenza. Questa tipologia costruttiva è stata utilizzata su tutto l'edificio-
Tetto a più falde diverse
Tetto a più falde diverse3° Tetto a falde secondo architettura edifici
In questo caso la copertura segue l'architettura dell'edificio con pendenze e falde variabili secondo il perimetro.

Procedure per ogni progetto

Le procedure da rispettare per ogni progetto hanno  un proprio iter consistente nei seguenti 3 passi con relative figure profesionali

Leggi da rispettare

Leggi da rispettare

Il Progettista deve applicare tutte le norme previste dalla legislazione Nazionale e Locale, con tutta l'amministrazione del progetto associata.
appaltatore esecutivo

appaltatore esecutivo

Il cantiere di lavoro deve avere un responsabile  per la pianificazione del progetto / monitoraggio dell'avanzamento.
pianificazione e monitoraggio

pianificazione e monitoraggio

Pianificazione del progetto / monitoraggio dello stato di avanzamento, sono sequenze logiche esecutive.  Info e dettagli al link sottostante.
Image