Relazione Tecnica

Attestato di Prestazione Energetica 2015Dal 1º ottobre 2015 sono entrati in vigore i tre decreti attuativi della Legge n. 90 del 3 agosto 2013, che ha aggiornato il D.Lgs n.192/2005, che aveva introdotto in Italia, l'obbligo della certificazione energetica degli edifici. La Legge n.90/2013 ha modificato la Certificazione Energetica Edifici (A.C.E.) in Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.). I tre Decreti Attuativi di questa legge sono titolati come di seguito:

REQUISITI MINIMI RELAZIONE TECNICA LINEE GUIDA NAZIONALI
Primo Decreto
Secondo Decreto Terzo Decreto

Tutta la parte normativa tecnica e legale che si riferisce al nuovo A.P.E. è racchiusa nel seguente prospetto.

 

D.M.26 giugno 2015

 

RELAZIONE TECNICA

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

In questa pagina analizziamo i contenuti del secondo "Decreto Attuativo" relativo alla “Relazione Tecnica " che definisce i modelli di relazione tecnica, attinente alla qualificazione energetica in sede di progetto, comunemente indicata come "ex Legge 10", che rispondono alle verifiche e prescrizioni contenute nel decreto requisiti minimi; i modelli di Relazione Tecnica (già Legge 10/91) da utilizzarsi dalla data del 1° ottobre 2015 in poi sono tre e si differenziano a seconda del tipo di intervento prescelto:

Allegato 1 Schema di Relazione per nuove Costruzioni. Ristrutturazioni importanti di 1° Livello, Edifici a energia quasi zero
Allegato 2 Schema di relazione per riqualificazione energetica e ristrutturazioni importanti di 2° livello, costruzioni esistenti con riqualificazione dell'involucro edilizio e di impianti termici;
Allegato 3 Schema di relazione per riqualificazione energetica degli impianti termici.
Come è noto, la normativa energetica è intervenuta, con alcune modifiche, anche per quanto attiene gli ambiti applicativi degli interventi edilizi, distinguendo in modo più preciso le diverse tipologie, fornendo allo scopo uno schema specifico di relazione, come di seguito:

Allegato 1: Schema di relazione per nuove costruzioni, ristrutturazioni importanti di 1° livello, edifici a energia quasi zero;

Nuove Costruzioni Demolizioni e Ricostruzioni di fabbricati Ristrutturazioni importanti di 1° livello
Ambiti applicativi: Nuove Costruzioni. Ambiti applicativi: Demolizioni e Ricostruzioni. Ambiti applicativi: Ristrutturazioni di 1° Livello
     
Edifici a Energia quasi Zero

Ampliamenti di fabbricati esistenti di 1° Livello

Ambiti applicativi: Ampliamenti fabbricati esistenti di !à Livello
     

Allegato 2: schema di relazione per riqualificazione energetica e ristrutturazioni importanti di 2° livello, costruzioni esistenti con riqualificazione dell'involucro edilizio e di impianti termici;

Ampliamenti - Sopraelevazioni di 2° Livello

Ambiti applicativi: Ristrutturazioni di 2° livello
   
     

Allegato 3: schema di relazione per riqualificazione energetica degli impianti termici.

Ambiti applicativi: Riqualificazione energetica degli Impianti