Inquinamento dell'aria

In cosa consiste?
E' dannoso per l'uomo?
 
AVVISO :
Questo sito non usa Cookies e non memorizza in alcum modo le Tue Informazioni

> Informativa Privacy       > Direttiva e-Privacy       > Documenti GDPR
Image

Lavori

ARIA E INQUINAMENTO AEREO

L'inquinamento aereo è causato da molteplici e specifici fattori:

Image

Emissioni vulcaniche

Inquinamento aereo causato da fumi e vapori

Emissioni vulcaniche

Inquinamento aereo causato da fumi e vapori

Emissioni Industriali

Inquinamento aereo causato da fumi e vapori

Inquinamento aereo

L'inquinamento aereo è causato da :
a) - emissioni di fumi,
b) - emissioni di gas (scarico motori),
c) - emissioni gas (da processi chimici),
d) - polveri sottili
e) - emissioni da traffico aereo.

I contaminanti dell'aria

I fattori che compromettono la qualità dell'aria sono:

  • Biossido di carbonio CO2
  • Vapore acqueo (afa)
  • Sostanze maleodoranti
  • Gas e vapori
  • Microrganismi
  • Gas Radon

Per questa ragione occorre sempre una buona ventilazione degli ambienti chiusi. La ventilazione fornisce nuovo ossigeno, asporta l’aria esausta e, con essa, anche l'umidità e altri inquinanti. Il ricambio d’aria deve quindi avvenire in rapporto al numero delle persone presenti e al tipo d’attività che esse svolgono.

Il Fabbisogno d'aria fresca di una persona in funzione del tipo del lavoro a cui si presta è:

  • Lavoro sedentario : 20-40 m3/h
  • Lavoro non sedentaria: 40-60 m3/h
  • Lavoro fisico pesante: > 65 m3/h

La questione della qualità dell'aria si pone soprattutto nel periodo invernale, quando non si aprono volentieri le finestre per evitare le relative perdite del calore.

Fattori inquinanti

Il fattore più importante per il comfort climatico all'interno di un edificio è la qualità dell'aria:

  • cioè la sua purezza,
  • la temperatura,
  • il grado di umidità.

In un ambiente in cui si trovano delle persone, la qualità dell'aria tende a diminuire determinando i seguenti inconvenienti:
* la percentuale di ossigeno decresce a causa della respirazione;
* aumenta quella di biossido di carbonio (CO2);
* aumenta anche l'umidità dell'aria e si sviluppano i cattivi odori.
L'aria diventa viziata e, quando la concentrazione di CO2 supera lo 0,07%, l’aria diventa esausta. In queste condizioni diminuisce la concentrazione, di aria respirabile per cui si manifestano, nelle persone, la sonnolenza e la cefalea.

Image

Emissioni dai fabbricati civili

I fabbricati civili sia in inverno che in estate danno luogo a emissioni nell'atmosfera per il funzionamento degli impianti di riscaldamento, di raffreddameno e/o condizionamento. Da considerare anche altre forme di inquinamento dovute a esalatori per impianti fognari, e cucine. Tali emissioni sono di tipo gassose e /o di fumi. Negli edifici progettati per una alta efficienza energetica, la ventilazione avviene meccanicamente.


La ventilazione meccanica consente il controllo della qualità dell'aria, fornisce la necessaria quantità di aria fresca e l'impianto recupera anche il calore dall'aria esausta.

Così il ricambio necessario dell'aria è assicurato e le perdite di calore sono ridotte al minimo. Tutti gli edifici a basso consumo energetico, sono, oggi, dotati di un impianto di ventilazione meccanica


GRAZIE PER L'ATTENZIONE !
GRAZIE PER L'ATTENZIONE !

Al riguardo Vuoi contribuire a
pubblicare qualcosa di bello?

Image
Image
engineering & construction
Le nostre

Mini calendario

Dicembre 2022
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031